• smart bench

    SMART BENCH

    panchina intelligente
  • smart bench

    SMART BENCH

    panchina intelligente
  • smart bench

    SMART BENCH

    panchina intelligente
  • smart bench

    SMART BENCH

    panchina intelligente

MimprendoItalia 2015 il progetto nazionale promosso da Confindustria Giovani Imprenditori e dalla Conferenza dei Collegi Universitari di Merito è giunto al traguardo. 20151117074505Sono 7 le regioni italiane coinvolte nell'edizione 2015, 28 le Università rappresentate in 29 team giunti alla fase finale con 29 progetti aziendali ad alto tasso di innovazione e imprenditorialità. L'iniziativa ha visto la partecipazione di 81 progetti di sviluppo aziende e di 800 tra studenti e laureati di 28 atenei italiani.

Canavisia si è candidata con il progetto: "La panchina intelligente cerca compagnia intelligente" che proponeva lo studio di una soluzione green e una nuova interfaccia utente da integrare sul software della Smart Bench.
Il team di Canavisia composto dalla dott.ssa Silvia Gaidano e dal dott. Riccardo Piovano, provenienti rispettivamente dalla facoltà di ingegneria e di architettura del Politecnico di Torino, è stato selezionato nella rosa dei dieci migliori team finalisti e lunedì 16 Novembre ha esposto il proprio progetto alla commissione aggiudicatrice presso il Collegio Universitario Don Nicola Mazza di Padova. Nel corso del pomeriggio, si è svolta la cerimonia conclusiva al Palazzo della Ragione di Padova sono intervenuti Marco Gay, Presidente dei Giovani Imprendiori di Confindustria, Elena Donazzan assessore all’Istruzione, formazione, lavoro della Regione Veneto, Vincenzo Lorenzelli presidente Conferenza Collegi Universitari di Merito, Enrico Duranti direttore generale Iccrea BancaImpresa, Mirco Paoletto Direttore Operativo di Mimprendoitalia con tutti i team coinvolti e le aziende che li hanno ospitati. Il team di Canavisia si è classificato al quarto posto simbolo della qualità e dell'impegno che i ragazzi hanno messo nella realizzazione del progetto.